PAOLO BARALDI (IL BARO)

Paolo Baraldi (a.k.a. il Baro) nasce nel 1977 a Bergamo, dove tutt’ora vive e lavora.

Inizia il suo percorso artistico con i Graffiti, nella prima metà degli anni novanta; è attivo su più fronti nel panorama culturale bergamasco, laureato in Scienze dell’Educazione nel 2003 presso l’Università degli Studi di Bergamo, Diplomato nel 2012 in “Teorie e pratiche dei linguaggi artistici contemporanei” presso l’Accademia di Belle Arti G. Carrara.

Attualmente insegna arte immagine presso alcune scuole di secondo grado e continua la sua ricerca artistica tra muralismo a arte pubblica.

Il Baro ha realizzato opere, performance e mostre in tutta Italia e in diversi paesi europei, ha inoltre collaborato per Poste Italiane, AUDI/Bonaldi spa, SORINT, DESPE, LIEBHERR, Fondazione Museo A. Bernareggi, Servizi Educativi GAMeC, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo, Comune di Cagliari, numerosi comuni della provincia di Bergamo, Azienda Bergamasca Formazione, Patronato S. Vincenzo, Fondazione Gaetano Donizetti, Fondazione Giovanni XXXIII, Fondazione CasAmica, Scuola Primaria di Plentia (Bilbao, Spagna).

E’ direttore artistico dell’open project di Street Art e Muralismo “PIANURA URBANA”.

Ha curato la direzione artistica di tre edizioni di TRACCE URBANE, progetto di writing legale del Comune di Bergamo.