SEA

Fabrizio Sarti nasce nel 1977 a Varese.

Il suo percorso artistico comincia durante i primi anni novanta grazie all’incontro con il mondo del writing, iniziando a contaminare i muri delle città con il nickname Sea.

Grazie a questa passione e alla voglia irrefrenabile di disegnare intraprende gli studi artistici.

Verso gli anni 2000 la continua ricerca lo porta a distaccarsi dal mondo del writing e dalle sue regole, spingendosi verso un linguaggio diverso, un meltin pot di streetart, muralismo, performance e lavori su tela, dando cosi vita inconsapevolmente al progetto SeaCreative

Oggi Sea vive e lavora tra Milano e Varese, dove oltre ai circuiti espositivi convenzionali, realizza le sue opere sia in spazi urbani sia in aree industriali abbandonate dove il muralismo si allontana dalla strada, dai muri delle città, per fondersi invece con l’archeologia industriale, in quei luoghi pieni di storia, che emozionano solo ad entrarvi.